News

AvatarDielfe

Perrelli e Vietti, insieme per una nuova collaborazione

Perrelli e Vietti, insieme per una nuova collaborazione….

Lo Studio legale Perrelli & Associés e lo Studio legale Vietti Avvocati (http://www.viettiavvocati.it/ ) sono lieti di annunciare la loro collaborazione in materia di diritto penale, diritto societario, amministrativo e urbanistico. L’avvocato Ciro Perrelli, forte di un’esperienza consolidata in più di sedici anni di attività sia in ambito nazionale sia in ambito internazionale, è avvocato presso il Foro di Milano e il Foro di Parigi e vanta una profonda conoscenza del diritto penale italiano e francese, con particolare competenza in materia di diritto penale d’impresa. Michele Vietti è professore straordinario di diritto commerciale presso la Facoltà di Economia della UNINT – Roma, ed è stato Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura dal 2010 al 2014 e suo componente dal 1998 al 2001. Grazie anche all’esperienza come Deputato per quattro Legislature e come Sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia e al Ministero dell’Economia e delle Finanze, il professor Michele Vietti vanta una profonda conoscenza del diritto societario, nel cui ambito offre servizi di assistenza nei settori regolati da norme pubblicistiche e nei rapporti con le authorities di vigilanza. Grazie a questa nuova partnership, lo Studio legale Perrelli & Associés e lo Studio legale Vietti Avvocati  sono in grado di fornire un’assistenza e consulenza interdisciplinare alle aziende, italiane e straniere, che operano in Italia o che si affacciano al mercato dei paesi francofoni nei settori quali ambiente & sicurezza, energia, appalti pubblici, internazionalizzazione e real estate.

AvatarDiStudio Perrelli

La Verità intervista Ciro Perrelli circa i provvedimenti che il Governo Francese intende adottare nei confronti dei manifestanti.

Sul quotidiano La Verità intervista Ciro Perrelli circa i provvedimenti che il Governo Francese intende adottare nei confronti dei manifestanti.

Clicca qui per leggere l’articolo

AvatarDiStudio Perrelli

Omicidio di Aprilia

Aprilia, morto dopo la ronda: la famiglia di Zaitouni si costituirà parte civile.

L’avvocato Ciro Perrelli con il collaboratore Dott. Marco Matarazzo (da Milano) raggiungono l’avvocato Antonio Giambrone per depositare la richiesta di costituzione di parte civile per la famiglia della vittima.

Articolo su

 

AvatarDiStudio Perrelli

Omicidio di Aprilia

L’omicidio di Hady Zaitouni ha scosso la cittadina di Aprilia la notte tra il 29 ed il 30 luglio 2018. Sospettato di essere un ladro, è stato prima seguito a distanza, poi inseguito e quando la sua autovettura è finita fuori strada è stato raggiunto e picchiato a morte.

In attesa dei risultati della perizia del medico legale, gli autori materiali dell’aggressione venivano indagati a piede libero per omicidio preterintenzionale.

L’avvocato  Ciro Perrelli è stato nominato codifensore assieme alla  collega francese Celine Pascal per curare gli interessi della famiglia sia in Francia che in Italia.

articoli su:

AvatarDiStudio Perrelli

Frana in Val Ferret, agosto 2018: lo Studio Perrelli & Associés si occupa di Emanuela e Simone Mattioli, figli delle vittime (persone offese) – Avv. Ciro Perrelli difensore di fiducia

Io e mia sorella vogliamo che la Giustizia possa, al termine delle doverose indagini, dare un senso alla morte dei nostri genitori

I figli di Vincenzo e Barbara Mattioli, morti intrappolati nella loro Panda travolta dalla frana caduta lunedì 6 agosto a Planpincieux di Courmayeur, hanno nominato difensore di fiducia l’Avv. Ciro Perrelli per assisterli e seguire l’inchiesta avviata presso la Procura di Aosta.

La invitiamo a leggere l’articolo pubblicato su AostaCronaca.it, cliccando qui

Guarda l’intervista su Tg regionale Valle d’Aosta (dal minuto 05:10’ al minuto 07:22’)

Flavie JostDiFlavie Jost

Produttore di bollicine : difendete i vostri diritti !

La primavera, i matrimoni e le feste di famiglia arrivano, la rivalità tra lo champagne e i vini spumanti si fa sentire. In effetti, lo champagne e, in particolar, il Prosecco sono due tipi di prodotti caratterizzati da una grande forza identitaria, rispettivamente per la Francia e l’Italia. Sebbene incarnano standard di lusso diversi, questi vini “frizzanti” hanno in comune un riconoscimento giuridico e l’esistenza di una reale preoccupazione di protezione. Più precisamente, una diversità di diritti di proprietà industriale permette di garantire la difesa e la valorizzazione di questi prodotti. Tuttavia, la guerra di bollicine e la concorrenza crescente di questo mercato generano un rischio di danno e di perdita del loro valore commerciale. Per questo motivo, è imperativo anticipare un eventuale conflitto e di optare per una strategia commerciale e giuridica solida. Maggiori informazioni

AvatarDiStudio Perrelli

Perrelli & Associés al Salon des Entrepreneurs

Il Salon des Entrepreneurs  (Fiera degli Imprenditori) si è tenuto il 7 & 8 gennaio scorso a Parigi. Organizzata dal Gruppo Les Echos, 1° media economico francese, questa fiera è da 25 anni al servizio degli imprenditori per la messa in relazione professionale. In effetti, Il Salon des Entrepreneurs  è un vero eden per ogni creatore di azienda, dirigente di microimprese/PMI e start-up : workshop, conferenze… tutti i mezzi sono messi a disposizione per favorire l’imprenditorialità e cosi essere in contatto a delle nuove perspettive professionale.

Maggiori informazioni

AvatarDiStudio Perrelli

Corriere del Ticino (CH) – Processo : L’autista del re della truffa

Si è tenuto ieri, a Lugano (CH), il processo di un 38enne italiano, che ha avviato un operazione di compravendita fittizia di un ingente quantativo d’oro. L’impugnato – considerato come l’autista del re della truffa – diffeso tra l’altro, dall’Avv. Ciro Perrelli, è stato condannato ad una pena detentiva di 36 mesi, pena parzialmente sospesa.

La invitiamo a leggere l’articolo pubblicato sul Corriere del Ticcino, cliccando qui.

AvatarDiStudio Perrelli

La Regione (CH) – Oro per banconote false, condannato

Si è tenuto ieri, a Lugano (CH), il processo di un 38enne italiano, che ha avviato un operazione di compravendita fittizia di un ingente quantativo d’oro. L’impugnato, diffeso tra l’altro, dall’Avv. Ciro Perrelli, è stato condannato ad una pena detentiva di 36 mesi, pena parzialmente sospesa.

La invitiamo a leggere l’articolo pubblicato su La Regione, cliccando qui.