Ciro Perrelli fornisce le sue analisi sulla nuova coalizione governativa